sebina, you, services, library, user

Thursday

16

September

VPN (Virtual Private Network): accedere da remoto alle banche dati Unifg

VPN (Virtual Private Network): accedere da remoto alle banche dati Unifg

Scarica OpenVPN per accedere da remoto alle banche dati, bibliografiche e citazionali, sottoscritte da Unifg.

L'area Sistema Bibliotecario, in collaborazione con l'Area Sistemi informativi, ricorda che è possibile scaricare, su pc e dispositivi, un client VPN al fine di poter accedere alle banche dati bibliografiche e citazionali anche da postazioni esterne all'Ateneo

Le istruzioni verranno inviate ai docenti e ai laureandi che ne faranno richiesta scrivendo agli indirizzi e-mail sotto riportati e allegando un documento che attesti l'assegnazione della tesi. 

L'elenco dettagliato delle banche dati è consultabile sul portale delle biblioteche nella pagina interna dedicata:

Elenco Banche dati

 

N.B.: Le banche dati accessibili sono quelle per cui l'accesso avviene per riconoscimento IP di Ateneo. Non sarà, invece, possibile accedere alle banche dati che prevedono un accesso per username e password. I Bibliotecari non potranno fornirvi le password, ma potranno effettuare le ricerche che richiederete su queste ultime banche dati.

 

Per qualsiasi ulteriore richiesta di informazioni si può far riferimento al personale delle biblioteche.

 

Biblioteche Univ. Di Foggia
Digital assistant